Antica Fiera di Bresseo

Le nostre idee per la gestione, la programmazione e la promozione

Frazione: Bresseo / Treponti

L’Antica Fiera di Bresseo, mai come negli ultimianni, ha subito importanti cambiamenti sia in termini di estensione epartecipazione sia in termini di programmazione e gestione logistica.

È nostra intenzione migliorare ancora attraverso:

  1. Nuova organizzazione degli spazi fieristici edespositivi con un rinnovo delle merceologie proposte e ottimizzazione dellearee del Luna Park in Piazza Mercato e lungo la strada provinciale SP89attraverso la redazione del nuovo Piano del Commercio che verrà approvato dallaRegione Veneto.
  2. Inserimento negli spazi della fiera di un’areadedicata alla riscoperta degli antichi mestieri, con un mercato e delleiniziative anche storiche, alla riscoperta dell’artigianato locale con spazi adisposizione gratuiti che possano riportare all’attenzione dei visitatori laStoria dell’ “Antica Fiera del Bestiame”.
  3. Istituzione di un tavolo unico di coordinamento delprogramma con i vari attori coinvolti negli eventi della cinque-giorni: ProLoco, Parrocchia di Bresseo Treponti, Area Giovani, bar ed esercizicommerciali, associazioni varie cercando di sostenere la realizzazione diprogetti innovativi per aumentare il fascino della manifestazione.
  4. Pianificazione di una seria e coordinata strategia dicomunicazione per la promozione della manifestazione servendosi anche diprofessionisti del settore.
  5. Aumentare l’efficienza logistica grazieall’ottimizzazione delle aree parcheggio, ad un comando unico per le Forzedell’Ordine, la Protezione Civile, le unità di Primo Intervento Antincendio edi Primo Soccorso, ad una rete di pannelli informativi fissi e ledwall luminosidisposti lungo la SP89, ad un aumento del numero di servizi igienici adisposizione.

COSA ABBIAMO FATTO (2012-2017)

L’Antica Fiera di Bresseo, mai come negli ultimi anni, ha subito importanti cambiamenti sia in termini di estensione e partecipazione sia in termini di programmazione e gestione logistica. Affianco alle proposte della Pro Loco di Teolo, che da sempre porta avanti con impegno e dedizione l’organizzazione di eventi e iniziative promozionali e affianca l’Amministrazione Comunale nella gestione logistica, sono nate e sono cresciute iniziative di privati e associazioni di volontariato tanto da divenire veri e propri punti di riferimento per i visitatori della grande manifestazione di ottobre: si pensi all’Area Giovani organizzata e coordinata dai giovani teolesi, a “Moda in Villa Cavalli”, alle esposizioni del commercio locale, alle esibizioni sportive o agli eventi dei pubblici esercizi.

È aumentata la dimensione e sono aumentati il controllo e la gestione logistica con la realizzazione di un piano sicurezza e un piano di gestione e controllo a cura di professionisti del settore coordinati dal Comando di Polizia Locale, con un insieme di prescrizioni finalizzate allo svolgimento sereno e sicuro della cinque-giorni.